GP Argentina, Vinales domina le libere. Marquez 2°

Dopo la vittoria in Qatar, lo spagnolo è di nuovo protagonista sul circuito di Termas De Rio Hondo: nelle prime due sessioni di prove libere il pilota della Yamaha è il più veloce, davanti a Marquez e Abraham. Sorprendente quinto tempo per Petrucci, Iannone 10°, Rossi 16°. In Moto2 domina Morbidelli, in Moto3 svetta Mir

0 316

Continua il dominio di Maverick Vinales. Dopo la vittoria in Qatar, lo spagnolo è stato il più veloce in Argentina dopo le prime due sessioni di prove libere, in cui ha realizzato un ottimo tempo (1:39.477). Alle spalle del pilota della Yamaha si piazzano Marc Marquez (+0.301) e il sorprendente Karel Abraham (+0.403). Quarta posizione per Alvaro Bautista (+0.445), quinto un Danilo Petrucci in grande forma (+0.483). Andrea Iannone 10°, Andrea Dovizioso 14°. Rossi in difficoltà: Valentino chiude con il sedicesimo tempo. Dani Pedrosa scivola, ma per fortuna lo spagnolo esce senza problemi dalla pista (sarà 13° posto). Prove libere tutt’altro che positive per Jorge Lorenzo, che termina la giornata con il 18° tempo.

Moto2

Ottimi risultati per i piloti italiani in Moto2. Nella prima sessione Baldassarri è il più veloce con 1:44.943, davanti a Morbidelli (+0.224) e Luthi (+0.373). Nella seconda sessione si impone Morbidelli, vincitore del GP del Qatar: Franco è il più veloce con 1’44.188, davanti a Schrotter (+0.149) e Nakagami (+0.226).

Moto3

Nella prima sessione di libere di Moto3 il più veloce è stato Mir davanti a Rodrigo (+0.209) e Bulega (+0.359). Nella seconda sessione il pilota spagnolo è ancora imprendibile, chiudendo di nuovo con il miglior tempo (1:50.248). Secondo crono per Fenati (+0.564), si conferma terzo Bulega (+0.683). Antonelli 5°, Migno 14°.

Il programma del weekend

Sabato

ore 14.00: libere 3 MOTO3
ore 14.55: libere 3 MOTOGP
ore 15.55: libere 3 MOTO2
ore 17.35: qualifiche MOTO3
ore 18.30: libere 4  MOTOGP
ore 19.10: qualifiche MOTOGP
ore 20.05: qualifiche MOTO2

Domenica
ore 18.00: gara MOTO3
ore 19.20: gara MOTO2
ore 21.00: gara MOTOGP

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

uno × quattro =