Lo sport al cubo

Napoli Motorshow (19,20,21 maggio). Gli esemplari più esclusivi, veloci e lussuosi del mondo dell’auto

0 361

Sono il fiore all’occhiello di Napoli Motorshow: sono le “Regine del 2017”. Gli esclusivi gioielli nati dall’incontro di potenza, alta tecnologia e design saranno esposti alla Mostra D’Oltremare.

Sono top di gamma o auto artigianali, spesso costruite a mano con i materiali più pregiati che esistano e venduti in un numero limitato.

Sull’onda del successo di Supercar Roma Auto Show, le più prestigiose vetture in produzione saranno esposte anche a Napoli Motorshow.

Di sotto potete leggere alcuni dei gioielli che sono stati portati in mostra nel 2016. Vedi altri bolidi presenti al Motorshow di Napoli cliccando qui (parte 2), qui (parte 3) e qui (parte 4).

 

AUDI R8: Progettata per la pista, sviluppata per la strada.

L’Audi R8 è una supercar con motore centrale e trazione integrale. Le sue prestazioni sono elevatissime, soprattutto nella versione con motore 5.2 V10 by Lamborghini e la trazione integrale assicura un’ottima aderenza in ogni condizione.

  • 540 cavalli
  • 0-100 km/h 3,5 secondi
  • Velocità massima 320 km/h

BENTLEY BENTAYGA: Il SUV più potente, veloce ed esclusivo di sempre.

Grazie al nuovissimo propulsore W12, il colosso firmato Bentley è semplicemente il SUV più potente e lussuoso del mondo. Equipaggiato col motore 6.000 cc 12 cilindri biturbo a benzina da 608 cv, il Bentayga può essere personalizzato a piacimento degli esigenti clienti con pacchetti specifici che vanno dall’All Terrain Specification per l’off-road al Touring Specification.

  • 608 cavalli
  • 1-100 km/h in 4,1 secondi
  • Velocità massima 301 km/h

FERRARI 488 GTB: Berlinetta a due posti dalla linea mozzafiato.

La Ferrari 488 GTB sviluppa ed evolve profondamente i concetti della 458 Italia. Raffinatissima l’aerodinamica, che è di tipo attivo grazie a elementi mobili, a seconda delle condizioni di guida viene privilegiato il coefficiente di penetrazione puro così da ottenere le massime prestazioni velocistiche, oppure il carico aerodinamico che favorisce l’aderenza: la guida è esaltante nei percorsi tortuosi e assolutamente precisa sul “veloce”.

  • 670 cavalli
  • 0-100 km/h 3 secondi
  • Velocità massima 330 km/h

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

6 + 17 =